Mago Merlino, la vera storia tra Magia e illusione:

Il Mago più famoso della storia è sicuramente Mago Merlino, uno dei protagonisti più importanti dell’epoca Arturiana e delle leggende della mitica Tavola Rotonda.
Molti infatti non sanno che Mago Merlino è realmente esistito e anche se per la maggior parte delle persone lo ricordano solamente come un divertente personaggio della Walt Disney, fu davvero un Mago, profeta e veggente di grande fame.

Mago merlino e la spada nella roccia, storia leggenda e cinematografiaVi sono due riferimenti storici che conducono la leggenda di mago Merlino a due nomi reali del personaggio da tutti conosciuto: Myrddin Wyllt (Merlino il Selvaggio) e Myrddin Emrys (Merlino il Saggio).
Quindi quale dei due personaggi fa riferimento la figura da noi tutti conosciuta?

Per rispondere a questa domanda bisogna fare luce su alcuni eventi particolari che hanno fuso racconti mitologici e leggendari con personaggi e storie parallele; consigliamo di visionare il link di wikipedia.

Mago Merlino, il vero potere: leggenda o realtà?
La visione di un Mago illusionista moderno

Come spesso accade il passa parola che tramanda determinate leggende nei racconti popolari, assume un grande alone di mistero. Quindi quanto esista di vero, ci lascia spesso con un grande dubbio e tuttavia se pur al personaggio di Merlino fu sicuramente attribuito un potere più grande di quello che avesse, è certo che si trattasse di un potente stregone.

Molto più di quanto si creda veniva consultato per la maggior parte delle decisioni prese dagli attuali governanti del passato. E’ opportuno anche ammettere che la maggior parte delle testimonianze su Mago Merlino rappresentavano in realtà una figura molto astuta, a dir poco etica e quasi diabolica.

Vediamo un piccolo spezzone che rappresenta una figura di Mago Merlino goliardica e buffa, ma che unisce in una splendida risata tutti coloro che amano divertirsi con un po’ di sana animazione, Maga Magò contro Merlino:

Mi preme continuare il discorso affermando che la maggior parte degli incantesimi, stregonerie che sembrano essere solo frutto di finzioni cinematografiche o culti mitologici, sono invece facilmente collegabili alle moderne scoperte scientifiche, che sempre di più, se pur con tanta fatica ci riportano delle reali prove di ciò che poteva essere considerato solo leggenda. Vi sono infatti infiniti libri esoterici, collegati all’occultismo ad esempio, che rappresentavano esperimenti e rituali magici che a primo impatto potrebbero far arricciare il naso ai moderni scienziati.

Tuttavia è ormai dimostrato da diversi scienziati moderni, come ad esempio coloro che si sono occupati di spiegare meglio il fenomeno del potere della forma, come l’energia sia in realtà manipolabile e frutto di tutt’altro che invenzione mitologica. Mago Merlino che certamente usava la simbologia nella sua parte più esoterica, assume quindi facilmente un senso più che onesto se pur inquietante per certi versi, da li è possibile collegare persino lo Sciamanesimo, che assume una verità e una valenza ancor più interessante e a dir poco straordinaria.

Per rimanere in tema con i veri e propri incantesimi o poteri Magici, che nei secoli si sono attribuiti avere al nostro protagonista Mago Merlino, di certo non se ne possiede una prova ne tangibile ne inequivocabile.
Tuttavia laddove è dimostrato che la frequenza del suono e la stimolazione della materia producono un cambiamento energetico, tutto assume un senso differente e ciò che prima sembrava solo oggetto di fantasia può risultare invece la moderna verità.

Mago merlino e i poteri magici, chiaroveggenza e occultismo.

Da buon illusionista e amatore delle scienze posso azzardare che come il passato ci ha sempre insegnato, quello che oggi possiamo chiamare Magia un giorno diverrà scienza. E’ importante tuttavia non commettere l’errore di osservare un qualsiasi fenomeno non canonico come falso.
Tale superficialità è l’origine storica di un grande insegnamento, ovvero che:

“le verità di oggi sono molto spesso le bugie di domani”.

In conclusione vorrei dedicare le ultime righe nel ringraziare questa figura se pur mitologica, che ha ispirato e affascinato tanti moderni prestigiatori e illusionisti, se anche tu come me sei stato colpito da questa splendida figura lascia un commento e dacci il tuo parere.

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Fill out this field
Fill out this field
Please enter a valid email address.
You need to agree with the terms to proceed

Menu